bolognabologna

Menu:

 
Contatti:

aikkbologna@gmail.com

Cell. 349 6632490

sala palestra

sala palestra

Links:

Sito ufficiale Kyokushinkai Italia:

AIKK


validator

 

KARATE KYOKUSHINKAI

Il Kyokushinkai, tra le arti marziali più popolari al mondo, è uno stile di karate che coniuga mirabilmente principi estetici e spiritualità.
Ispirato al confucianesimo e impregnato della filosofia Zen, nasce come efficace forma di autodifesa sul finire degli anni '50, per volontà del leggendario Masutatsu Oyama, che sintetizzò le sue esperienze di lotta in un sistema basato sull'efficacia del combattimento.
Pur essendo attualmente molto praticato come sport agonistico, il Kyokushinkai rappresenta - innanzi tutto - per chi vi si dedica con serietà e passione, un valido strumento di avanzamento morale e spirituale.

Nella traduzione letterale, "Kyokushinkai" significa "verità suprema".
La verità è da intendersi come la conoscenza delle reali risorse fisiche e mentali a cui ciascun praticante giunge, dopo un lungo cammino di perfezionamento.
Le arti marziali, in vero, lungi dal rappresentare mere tecniche di aggressione e difesa, sono mezzi destinati a favorire la formazione di una personalità matura e riflessiva, in armonia con l'ambiente naturale e sociale.

Per la funzione equilibratrice sotto il profilo psico-fisico, il Karate Kyokushinkai si rivela un'attività sportiva particolarmente indicata per i bambini, i quali, sollecitati nello sviluppo di molteplici facoltà, vengono educati alla vita.
I piccoli karateka migliorano la capacità di autocontrollo, rafforzano lo spirito di osservazione ed il senso critico imitando le tecniche del maestro, affinano l'intuito, tentando di presagire le mosse dell'avversario, e comprendono l'importanza di alcuni fondamentali valori, quali la cooperazione, la tolleranza, il rispetto per gli altri.

I metodi di allenamento e di preparazione agonistica hanno il fine precipuo di favorire, in ciascun praticante, sia la padronanza delle tecniche di autodifesa, sia l'accrescimento della forza interiore.
Gli istruttori non perdono mai di vista il concetto che la solida preparazione fisica, mentale e sociale è ciò che contraddistingue un autentico cultore di arti marziali, e l'ottimale sviluppo della persona si realizza soltanto quando vengono sollecitate armoniosamente tutte e tre le componenti.

Il Karate Kyokushinkai assolve pienamente a queste funzioni, perché di fatto consente agli atleti di:
- irrobustire il fisico con una severa disciplina
- incrementare il grado di autostima e fiducia, conseguendo equilibrio e benessere
- favorire l'affiatamento e l'integrazione sociale fra i compagni, mediante il ravvicinato contatto corporeo e la condivisione dell'impegno

Molti ragazzi provenienti da situazioni di forte disagio familiare o sociale, avvicinandosi casualmente alla pratica delle arti marziali, si rendono artefici del proprio cambiamento, scoprendo di possedere delle insospettabili risorse personali.

Obiettivo comune per i bambini e adulti è l'acquisizione di maggior fiducia nelle proprie capacità, per una migliore integrazione del sé nella realtà della propria esistenza.